LA VALLE DELL'ACQUACHETA

1/4

Il Fosso dell'Acquacheta ed il fosso Ca' del Vento nascono da due monti situati nel comune di San Godenzo per poi andare ad arricchire le acque del fiume Montone a San Benedetto in Alpe nella sua corsa verso il Mar Adriatico. Nel loro corso compiono salti che nella stagione primaverile lasciano il visitatore di stucco per la portata e la ricchezza delle loro acque. CHiamate anche "Le Cascate di Dante" perché proprio da qui passò il poeta per trovare esilio a Ravenna, si trovano a pochi passi l'una dall'altra. La "caduta" del Fosso dell'Acquacheta  è un salto di quasi  80 metri, resa famosa dallo stesso Dante nel XVI canto dell’Inferno di cui è possibile godere solo a distanza mentre la più piccola cascata del torrente lavane ci permetterà di godere della sua acqua con tutti i sensi!

Esistono diversi modi per raggiungere queste bellissime cascate e il percorso scelto ci permetterà di raggiungerle partendo dal versante toscano percorrendo silenziosi sentieri, ricchi di vegetazione e scorci panoramici e di antichi poderi. Sulle orme del Sommo Poeta in occasione dell'anniversario, il 700esimo, della sua morte.

QUANDO

Domenica 09 maggio2021

RITROVO 

ore 8:00 Firenze. Maggiori informazioni sul luogo di ritrovo verranno fornite al momento della prenotazione.

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

12 km e dislivello di 450 mt.

6 ore, soste incluse
difficoltà: E (Escursionistica). La lunghezza ed il dislivello di questa escursione richiedono un buon allenamento alla camminata.

Per maggiori info sui livelli di difficoltà escursionistica si veda la sezione dedicata cliccando qui 

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri - Lungo il percorso non ci sono punti per il rifornimento di acqua potabile).Chi sarà sprovvisto di adeguate calzature non potrà partecipare all'escursione.

CONSIGLIATO: cappello, bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia, macchina fotografica

Ci potrebbe essere la necessità di guadare un breve tratto di torrente, quindi si consiglia di portare con sé un asciugamano, ghette, calzini di ricambio. 

QUOTA

15€ adulti. La quota comprende esclusivamente l’assistenza ed il coordinamento della guida ambientale abilitata (LR 86/2016 e s.m.)

GUIDA 

Natascia 377/2743134
 

ALTRE INFO 

I cani in questa escursione sono ben accetti ma dovranno essere tenuti al guinzaglio per l'intera escursione come previsto dalla legge.

Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida entro e non oltre venerdì 7 maggio alle 20:00

. ATTENZIONE: La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

L'escursione si svolgerà con un numero massimo di 15 partecipanti per garantire il rispetto delle norme anti-covid19.