• Facebook Social Icon

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com

L'alba dal Monte Morello

1/2

L’alba vista dalla sommità del Monte Morello offre la possibilità di coniugare l’emozione derivante da una bella camminata notturna a quella suscitata da un fenomeno astronomico che qui trova un punto di osservazione favorevole. Infatti, raggiungere Poggio Casaccia camminando nel pieno della notte sarà un’occasione unica per ascoltare il bosco nel suo silenzio talora interrotto dal brusco fuggire di animali spaventati dalla nostra presenza. Una volta giunti su Poggio Casaccia avremo l’opportunità di osservare il sorgere del sole rivolti verso lo spartiacque appenninico che si delineerà per un lungo trattato. Nel caso di giornata limpida si aprirà un orizzonte ampio e lontano fatto dai principali rilievi toscani dalla dorsale M. Labbro-M. Amiata alla dorsale M. Falterona-M. Fumaiolo alle Apuane... Non è forse un caso che questo poggio del Monte Morello, detto I° punta, sia stato scelto nei primi del tardo medioevo come luogo di ritiro spirituale. Qui fino a pochi anni fa erano ancora in piedi i pochi ruderi del romitorio di Santa Maria e Caterina.

 

QUANDO

Sabato 25 maggio

RITROVO 

ore 03:00 c/o Piazzale dei Seppi, 

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

11 km e dislivello di ca. 300 mt.

5 ore, soste incluse
difficoltà: E (escursionistico). L'escursione non presenta particolari difficoltà tecniche ma è comunque richiesto un allenamento alla camminata.  Per maggiori info sui livelli di difficoltà escursionistica si veda la sezione dedicata cliccando qui .

COSA PORTARE 

 torcia e abbigliamento consono 

 

QUOTA

 

15€ adulti, bambini sotto i 12 anni gratis. La quota comprende esclusivamente l’assistenza ed il coordinamento delle guide ambientali abilitate (LR 86/2016 e s.m.). Nella quota  e' inclusa la colazione al sacco con caffe e cantucci

GUIDA

marco, 3382802939

 

ALTRE INFO 

I cani in questa escursione sono ben accetti ma vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata dell'escursione. 

Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE: Le guide si riservano sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.