Sulle tracce dell'oreopithecus bambolii

1/3

Nella Toscana meridionale s’incontrano vasti affioramenti di terreni miocenici spesso ricchi di testimonianze ambientali del passato; in primo luogo un contenuto di organismi fossili tra i più disparati, dai semplice molluschi fino ai grandi vertebrati. Tra questi assume importanza la classe dei mammiferi per la presenza di una scimmia antropomorfa vissuta nell’area circa 8,5 milioni anni fa. L’escursione che andremo a compiere ci porterà su alcuni degli affioramenti micenici più belli del bacino Cinigiano-Baccinello dai quali si prenderà spunto per parlare dell’ambiente nel quale visse questo nostro lontanissimo antenato: dal clima, alla paleogeografia, alla fauna. L’incontro con questa storia avverrà camminando in una vallata dalla bellezza unica segnata da contrasti di colore, di forma del terreno e di orizzonte.

QUANDO

domenica  10 ottobre 2021.

 

RITROVO 

ore 7:30 Mercato Ortofrutticolo di novoli, lato Viale Guidoni, Firenze (43°47’53,6” N - 11° 13’ 07,0’’ E)

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

Percorso anello di 16 Km con 500 m di dislivello, 7 ore di escursione (soste incluse);  Camminata impegnativa per soli escursionisti (E). Richiesto un buon allenamento e una buona tecnica di camminata su terreno difficile. Per maggiori informazioni sul grado di difficoltà si consiglia di consultare la sezione dedicata Le Guide Consigliano. 

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking o comunque con una suola che aderisce bene al terreno, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri). Chi sarà sprovvisto delle calzature adeguate non potrà essere ammesso all'escursione.

Consigliato: bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, EVENTUALE giacca anti-pioggia, cappello parasole, occhiali

QUOTA

15€ a persona. La quota comprende l'assistenza ed il coordinamento delle attività della guida ambientale abilitata (L.R. 86/2016 e s.m.I.)

GUIDA 

marco 3382802939

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti se portati nel rispetto della legge e degli altri partecipanti. Vanno tenuti al  guinzaglio per tutta la durate dell’escursione. Per prenotarsi all’escursione inviare una mail a trekkeggiare@gmail.com, oppure contattare rettamente la guida. Il termine ultimo per l’iscrizione è fissato alle ore 20,00 di giovedì 8 ottobre. L’escursione potrà essere annullata in caso di maltempo o per altre cause che possono compromettere la sicurezza del gruppo. Per ricevere altre informazioni chiamare direttamente le Guide.