• Facebook Social Icon

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com

1/1

L’area naturale di Pietramarina si trova lungo le pendici di Montalbano, la dorsale collinare che si estende tra le provincie di Prato, Pistoia e Firenze. Sono qui conservati siti archeologici risalenti all’epoca etrusca, tracce del dominio mediceo che preservò alcune aree come riserva di caccia ed angoli di paesaggio rimasti inalterati nonostante la millenaria opera dell’uomo. Lecci ed agrifogli secolari ci accompagneranno lungo il sentiero che porta al Masso del Diavolo, la famosa roccia su cui sono scolpiti alcuni gradini dai quali si apre un panorama che spazia dal Valdarno Inferiore fino alla costa.

QUANDO

Domenica 24 novembre 2019

RITROVO 

PRIMO RITROVO:

ingresso mercato Ortofrutticolo, Mercafir, parcheggio lato viale Guidoni, Firenze

( https://goo.gl/maps/KM4VfuEBgywFMZMS6 ) ore 8.45

SECONDO RITROVO:

Parcheggio Il Pinone, 59015 Carmignano PO

https://goo.gl/maps/yeuQr3VQpjFWbHtE6 ore 9.45

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

11 km 

6 ore ca., soste incluse
Difficoltà: media (escursionistico)

Per valutare la propria preparazione fisica ed il livello di difficoltà si rimanda alla sezione Livelli di difficoltà

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking o comunque con una suola che aderisce bene al terreno, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri). Chi sarà sprovvisto delle calzature adeguate non potrà essere ammesso all'escursione.

Consigliato:  bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia.

QUOTA

15€ a persona. La quota comprende l’assistenza ed il coordinamento delle attività della guida ambientale abilitata (L.R. 86/2016 e s.m.i)

Guida 

Irene 3465164908

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti, ma, nel rispetto della legge e degli altri partecipanti, vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata dell'escursione. Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE: La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.