L'Eremo di Gamogna

1/3

A metà strada tra Marradi e San Benedetto in Alpe, nell'alta valle del fiume Lamone, sorge un eremo databile al XI secolo, l'eremo di Gamogna. Circondato da boschi di latifoglie a più di quasi 900 mt. di altitudine, l'eremo fu per secoli la “succursale eremitica” del Monastero di San Giovanni Battista di Acereta, oggi denominato Badia della Valle, distante 2/3 ore di cammino dall'Eremo. Oggi completamente ristrutturato, l'Eremo offre al visitatore un'oasi di pace e silenzio in cui rigenerarsi.
L'escursione ad anello ci porterà a scoprire questo angolo di pace e silenzio attraverso piacevoli sentieri immersi in freschi e verdi boschi misti di latifoglie e un sentiero di crinale che offre meravigliosi scorci panoramici sull'Appennino.

QUANDO

Domenica 

RITROVO 

ore 8:00 Firenze. Maggiori informazioni sul luogo di ritrovo verranno fornite al momento della prenotazione

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

11 km e dislivello di 300 mt.

5 ore, soste incluse
Difficoltà: E (Escursionistica). richiesto buon allenamento alla camminata. Non adatto a bambini minori di 10 anni.

Per valutare la propria preparazione fisica ed il livello di difficoltà si rimanda alla sezione Livelli di difficoltà

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking o comunque con una suola che aderisce bene al terreno, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri). Chi sarà sprovvisto delle calzature adeguate non potrà essere ammesso all'escursione.

Consigliato: cappello, bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia, macchina fotografica, binocolo.

QUOTA

15€ a persona. La quota comprende esclusivamente l’assistenza ed il coordinamento della guida ambientale abilitata (LR 86/2016 e s.m.).

GUIDA 

Natascia 377/2743134
La guida si riserva il diritto di modificare/cancellare l’escursione qualora il tempo lo ritenesse necessario

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti, ma, nel rispetto della legge e degli altri partecipanti, vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata dell'escursione. Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE: La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

  • Facebook

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com