Da Marradi a Gamogna sulle orme di Dante

1/3

 

Il Cammino di Dante con i suoi 400 km è un percorso attraverso i sentieri e le vie medievali che univano la Romagna e la Toscana percorse dal Sommo Poeta ai tempi del suo esilio, periodo in cui scrisse la Commedia. 

Gli itinerari del Cammino si snodano attraverso quei luoghi del territorio Tosco-Romagnolo citati nella Commedia, o direttamente vissuti dal Poeta durante i suoi anni di esilio. Molti dei sentieri che compongono le tappe del Cammino sono percorsi di crinale utilizzati sin dal basso medioevo che spesso coincidono con antiche strade etrusco – romane, facilmente riconoscibili dai tipici selciati.

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante percorreremo una parte del suo cammino nella zona di Marradi per raggiungere un antico eremo, l'Eremo di Gamogna, immerso nel verde del nostro Appennino e circondato da boschi di latifoglie a più di quasi 900 mt. di altitudine.

Percorreremo un bellissimo e assai panoramico crinale e attraverseremo freschi boschi tra orchidee selvatiche e qualche piacevole animale domestico!

QUANDO

 Domenica 6 giugno 2021

 

RITROVO 

ore 08:00. Il luogo di ritrovo verrà comunicato al momento della prenotazione.

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

 ca. 17 km e dislivello totale di  800 mt.

 8 ore, soste incluse
difficoltà: E (Escursionistica). richiesto un allenamento alla camminata.  Per maggiori info sui livelli di difficoltà escursionistica si veda la sezione dedicata cliccando qui 

COSA PORTARE 

 Obbligatorio: scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri).

Chi sarà sprovvisto di adeguate calzature non potrà partecipare all'escursione.

CONSIGLIATO: bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia, macchina fotografica, binocolo

QUOTA

15€. La quota comprende esclusivamente l’assistenza ed il coordinamento della guida ambientale abilitata (LR 86/2016 e s.m.I.)

GUIDE 

Natascia 377/2743134 Stefania 333/4910294

 

ALTRE INFO 

Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE:Le guide si riservano sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

L'escursione sarà confermata al raggiungimento del numero minimo di 5 partecipanti per una massimo di 15.