NEL PAESE FANTASMA DI MONTESILVESTRE

1/3

Scendendo verso il confine meridionale del Parco delle Foreste Casentinesi, si arriva al cospetto di una delle vallate più suggestive e ricche di storia dell’area protetta. Si narra che nel 1224, anno in cui San Francesco ricevette le stimmate presso il Santuario della Verna, la valle che si apriva di fronte a lui in direzione di Badia Prataglia si illuminò improvvisamente di una luce intensa. Da quel momento, prese il nome di Vallesanta.

Il paesaggio che si incontra nella valle è unico: agli estesi tratti di boschi e agli ampi pascoli e coltivi si alternano numerosi borghi tipicamente montani, con case in pietra e vicoli ripidi tra cui un silente borgo abbandonato, Montesilvestre, una serie di case allineate lungo la dorsale di cui si riconoscono ancora la chiesa e le diverse case, testimonianza di vita passata. 

L'escursione ad anello ci porterà ad ammirare, oltre a ciò che rimane della sapiente maestrìa dell'edilizia ruraLE passata, anche la capacità della natura e dei suoi elementi di condizionare in modo molto suggestivo il paesaggio. Il tutto sotto lo sguardo attento e vigile del Monte Penna!

QUANDO

Domenica 23 maggio 2021

RITROVO 

ore 08:00 Firenze. Maggiori informazioni sul luogo di ritrovo verranno fornite al momento della prenotazione

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

10 km e dislivello di 350 mt.

 5 ore ca., soste incluse
Difficoltà: E (Escursionistica). Il percorso non presenta particolari difficoltà ma  si svolge su di un terreno impegnativo e richiede un allenamento alla camminata. Non adatto a bambini minori di 10 anni.

Per valutare la propria preparazione fisica ed il livello di difficoltà si rimanda alla sezione Livelli di difficoltà

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri). Chi sarà sprovvisto delle calzature adeguate non potrà essere ammesso all'escursione.

Consigliato:  bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia, macchina fotografica, binocolo.

QUOTA

15€ a persona. La quota comprende l’assistenza ed il coordinamento delle attività della guida ambientale abilitata (L.R. 86/2016 e s.m.i)

GUIDA 

Natascia 377/2743134

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti, ma, nel rispetto della legge e degli altri partecipanti, vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata dell'escursione. Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE: La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.