• Facebook Social Icon

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com

LA PREISTORIA NELLA PIANA DI SESTO

1/3

Caratteristica unica della Piana di Sesto è di conservare la storia più antica della nostra regione. Qui troviamo i segni della presenza umana dal Musteriano, circa trenta mila anni fa. E’ durante il Neolitico che l’area assume particolare rilevanza con una serie d’insediamenti stabili sorti su di una sponda palustre coperta da estesi boschi planiziali. Con l’escursione proposta, condotta a piedi su terreno agevole, andremo sui luoghi di questa affascinate storia che trae origine dalla particolare collocazione orografica e geologica dell’area favorente la permanenza dell’uomo. In particolare vedremo i cambiamenti subiti dall’area durante tutta la preistoria fino a giungere al periodo della Roma Imperiale che segna l’inizio delle prime significative trasformazioni ambientalobre, 

QUANDO

Sabato 2 novembre  2019.

RITROVO 

Ritrovo: ore 10:00  ingresso Parco del Neto, Via Vittorio Emanuele Calenzano. 

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

8 Km, 4 ore di escursione (soste incluse); il percorso non presenta difficoltà essendo in ambiente pianeggiante. Camminata non impegnativa aperta a tutti (Turistico). Per maggiori informazioni sul grado di difficoltà si consiglia di consultare la sezione dedicata Le Guide Consigliano.

 

PORTARE 

Obbligatorio: scarpe adatte a una camminata su terreno sterrato di pianura.

QUOTA

10,00  € a persona (età superiore a 12 anni). La quota comprende organizzazione, assistenza e  coordinamento del gruppo da parte della Guida Ambientale incaricata ai sensi della L.R. 86/2016 e s.m.i..

GUIDA 

Marco, cell. 3382802939

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti se tenuti al guinzaglio. Per prenotarsi all’escursione inviare una mail di partecipazione trekkeggiare@gmail.com (non sono accettate altre forme d'iscrizione). Il termine ultimo per l’iscrizione è fissato alle ore 20,00 di giovedì 31 ottobre. L’escursione potrà essere annullata in caso di maltempo o per altre cause che possono compromettere la sicurezza del gruppo. Per ricevere altre informazioni in merito chiamare direttamente le Guide..