LA VALLE DEL TORRENTE SAMBRE

1/3

“E' una valletta d'una bellezza strana e acerba, quasi disabitata, incuneata tra monti calvi e severi, lontana dal mondo, malinconica e deserta ….”. Così Hermann Hesse in occasione di un suo soggiorno a Firenze descrive la valle formata dal torrente Sambre, una piccola area quasi incontaminata caratterizzata dalla presenza di una natura selvaggia e frequentata già in tempi etruschi.

Il Sambre è un torrente che lungo il suo corso in discesa verso l'Arno, dove vi si getta all'altezza di Compiobbi, forma polle e cascatelle che durante i mesi estivi forniscono un piacevole ristoro ai cittadini. 

Questa piacevole escursione ad anello ci porterà attraverso agili sentieri e strade sterrate, tra storiche vie vicinali, casali in pietra, campi, oliveti, boschi di querce e bellissimi panorami a conoscere più da vicino una zona del contado fiorentino, che ancora oggi conserva le caratteristiche di luogo lontano dal frastuono e dalla confusione della città.

 

QUANDO

Domenica 28 febbraio 2021

 

RITROVO 

ore 08:30 Firenze. Maggiori informazioni sul luogo di ritrovo verranno fornite al momento della prenotazione

LUNGHEZZA, DURATA & DIFFICOLTà 

16   km e dislivello di 500 mt.

 6 ore ca., soste incluse
Difficoltà: E (Escursionistica). Il percorso non presenta particolari difficoltà ma la lunghezza richiede un allenamento alla camminata. Non adatto a bambini minori di 12 anni.

Per valutare la propria preparazione fisica ed il livello di difficoltà si rimanda alla sezione Livelli di difficoltà

COSA PORTARE 

Obbligatorio: scarpe da trekking, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri). Chi sarà sprovvisto delle calzature adeguate non potrà essere ammesso all'escursione.

Consigliato:  bastoncini da trekking, abbigliamento a strati, giacca anti-pioggia, macchina fotografica, binocolo.

QUOTA

15€ a persona. La quota comprende l’assistenza ed il coordinamento delle attività della guida ambientale abilitata (L.R. 86/2016 e s.m.i)

GUIDA 

Natascia 377/2743134

ALTRE INFO 

I cani sono ben accetti, ma, nel rispetto della legge e degli altri partecipanti, vanno tenuti al guinzaglio per tutta la durata dell'escursione. Per prenotare l'escursione mandare una mail a trekkeggiare@gmail.com oppure contattare direttamente la guida. ATTENZIONE: La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare/cancellare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario. L'escursione sarà confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (5 persone) ed un massimo di 10 per garantire nel miglior modo possibile il rispetto delle misure anti-covid19.